La motivazione, il carburante per  raggiungere gli obiettivi

Etimologia della parola :

dal latino tardo Motivum, derivato da movere.

Ciascuno di noi agisce (nei diversi ambiti) per un motivo ben preciso

cioè perché mosso o spinto da una causa e/o per un obiettivo/scopo

La motivazione è uno strumento potente che ci aiuta nei periodi difficili, che ci aiuta a raggiungere gli obiettivi e ci da la forza per andare avanti quando tutto sembra perduto.

La motivazione è qualcosa che ci spinge a realizzare i nostri desideri; senza la motivazione i nostri progetti sarebbero irrealizzabili ed i nostri sogni rimarrebbero tali.

La motivazione è l’energia vitale che ci riempie di coraggio, forza, fame e passione, il nostro battito accelera e ci spinge ad andare avanti passo dopo passo fino a che i nostri obiettivi non saranno raggiunti e conquistati.

Quante volte è già successo, per una qualsiasi ragione, di perdere la carica, di sentirsi esausti, scoraggiati e pensare di buttare la spugna,  che non vale la pena fare qualcosa in più, è come se la nostra vita perda i colori ed i profumi.

Ci si sente soffocati e prigionieri della propria vita, delle proprie debolezze, dei propri limiti e si va avanti, giorno dopo giorno, senza mai porsi le seguenti domande di evoluzione, le uniche in grado di tirarci fuori dalle difficoltà:

Cosa posso fare per……? Cosa posso fare per cambiare….? Cosa posso  fare di diverso per ritrovare la forza, l’energia, per continuare a respirare, ad assaporare la vita, a vivere? A chi posso chiedere aiuto? Chi tra i miei conoscenti è riuscito a…..?

Cosa fare per mantenere alta la motivazione durante la realizzazione degli obiettivi.

Arrivare fino in fondo agli obiettivi dipende dalla spinta motivazionale che a sua volta dipende dal ricordarsi, durante il piano operativo di realizzazione, dei Valori che stiamo soddisfacendo. 

Nello specifico occorre accertasi che gli obiettivi siano in armonia con i valori più importanti e ricordarsene, nel momento della difficoltà, quando siamo portati a mollare, per ritrovare le motivazioni per continuare a  lottare.

Pertanto individua la scala dei tuoi valori e verifica che i tuoi obiettivi siano coerenti ed in armonia con essi; se non lo sono fai di tutto per armonizzarli apportando i necessari cambiamenti.

Spunti e comportamenti che possono aiutarvi a ritrovare la motivazione.

  1.  Cercate qualcosa o qualcuno a cui ispirarvi, leggete storie di personaggi o di aziende che ce l’hanno fatta. Storie di successo, storie di chi ha superato difficoltà enormi, cercate anche in internet, troverete migliaia di storie di gente comune che ha realizzato i propri sogni.
  2. Il buon umore è qualcosa di importante nella motivazione, ricerca sempre qualcosa che ti faccia ridere, una barzelletta, una commedia, un video divertente.
  3. Evitate di guardare la TV, la televisione solitamente trasmette solo notizie e film e programmi negativi, se ci sentiamo stressati o depressi è meglio evitare, a meno che non ci sia qualcosa di divertente, positivo e stimolante.
  4. Evitate anche le letture negative, leggete libri, riviste e articoli che parlano di cose belle, motivazione, successo e positività.
  5. Per trovare la motivazione è necessario essere in buona forma fisica e seguire un’alimentazione corretta. Chi segue un’alimentazione errata può essere più incline alla demotivazione personale e professionale.
  6. Fare esercizio fisico. L’esercizio fisico aiuta a liberarci dallo stress e dall’energia negativa, fare anche una semplice passeggiata (in un parco è meglio) aiuta a distrarsi, a rilassarsi e a concentrarsi su qualcosa di sano.
  7. Fate attenzione a chi vi circonda, ci sono persone che sono costantemente negative, ciniche, irritabili, potrebbero trasmettevi le loro ansie. Selezionate le persone con cui passate il vostro tempo.
  8. Condividi i tuoi pensieri e le emozioni con le persone che ti amano, loro ti sosterranno nei momenti difficili. Ma fate attenzione a chi esponete i vostri sogni, poiché qualcuno, anche se vi ama, potrà demotivarvi (senza cattiveria) semplicemente perché la pensa in modo diverso a voi.

Parti e spunti dell’articolo provengono dal sito: www.ilcommerciale.com                                                               

                                                                           Il Coach: Rosario Allotta

                                                                    

No Comment

You can post first response comment.

Leave A Comment

Please enter your name. Please enter an valid email address. Please enter a message.